Salta al contenuto principale

Pubblica con noi

La pubblicazione è riservata a laureate/i e dottorande/i che abbiano svolto una tesi di eccellenza (vecchio ordinamento, specialistica, dottorato) concernente l'area degli studi di genere. Le lingue di pubblicazione sono l’italiano, il francese e l’inglese.

La candidata/il candidato dovrà inviare al CIRSDe via mail (cirsde@unito.it) un breve riassunto del proprio lavoro (comprensivo dei propri dati e di un indirizzo e-mail), accompagnato da una presentazione di un/una docente che chiarisca al Comitato di redazione i motivi per cui lo ritiene adatto ad una pubblicazione del CIRSDe e che si impegni a seguire la redazione del testo nel caso la proposta venga accolta.

Dall'esame di questi documenti il Comitato deciderà se approvare in linea di massima il progetto e chiedere quindi all'autrice/autore di condensare il proprio lavoro in 50 cartelle di c.a. 2.000 caratteri ciascuna per le tesi di laurea e 70 cartelle per le tesi di dottorato secondo le norme tipografiche indicate. Una volta che la tesi sia stata approvata dalla/dal docente di riferimento (che è tenuta/o a redigerne la prefazione), essa verrà - a quel punto - letta e giudicata in modo definitivo dal Comitato di Redazione e da esperte/i esterne/i individuate/i dal Comitato stesso in base alla tematica del numero.

I lavori stampati nei Quaderni verranno pubblicati nel sito Internet del CIRSDe e nella banca dati Collane @ unito.it dell’Università di Torino. A tal fine, la / il candidato dovrà far pervenire al CIRSDe via cartacea (Lungo Dora Siena, 100 - 10153 Torino) o via mail (cirsde@unito.itcopia compilata e firmata della Liberatoria.

Ultimo aggiornamento: 06/05/2024